Servizio pianificazione territoriale

Il Servizio si occupa delle attività attribuite in materia di pianificazione territoriale alle Province principalmente dai D.Lgs. 112/1998, D.Lgs. 267/2000 e Legge 56/2014. A scala regionale il riferimento, dopo la L.R. 1/2000 abrogata, è la corposa L.R. 12/2005 e s.m.i., ovvero  legge regionale “Legge per il governo del territorio”, che definisce i ruoli e le competenze alle diverse scale di pianificazione, nonché i contenuti e le relazioni tra la pianificazione territoriale e le attività ad essa direttamente collegate, tra cui le più recenti l.r. 31/2014 e l.r. 18/19.

L’attività del Servizio è volta pertanto alla gestione, attuazione e sviluppo del Piano territoriale di Coordinamento provinciale (PTCP), all’espressione di pareri di compatibilità del PTCP con agli strumenti urbanistici e loro varianti; al mantenimento e all’implementazione del Sistema Informativo Territoriale (SIT) provinciale; alla gestione e partecipazione agli atti di programmazione negoziata aventi ricadute sulla pianificazione provinciale e sugli strumenti di pianificazione locale, alla pianificazione territoriale degli interventi nel settore delle reti, con particolare riguardo alla mobilità e al trasporto dell’energia.

Avvisi