Schedario viticolo regionale

Ai sensi di quanto disposto dal Regolamento UE 1308/2013 e dal Reg delegato 273/2018, gli Stati membri che attuano il sistema delle autorizzazioni per gli impianti viticoli tengono uno schedario viticolo contenente informazioni sempre aggiornate sulle superfici vitate e quindi sul potenziale produttivo vitivinicolo. Il Servizio si occupa della gestione e del costante aggiornamento dell'Inventario delle superfici vitate, che sono riportate sui fascicoli aziendali presenti in SIS.CO., il Sistema informativo agricolo di Regione Lombardia. Tale aggiornamento avviene attraverso la misurazione delle superfici ed il controllo delle variazioni del potenziale vitivinicolo, con le operazioni di estirpo e di reimpianto effettuate dalle aziende viticole.

Cosa fare

Tutti i tipi di procedimento attivabili (domanda di estirpo, autorizzazione all'impianto, domanda di impianto) passano necessariamente attraverso il Sistema informativo (SIS.CO.) di Regione Lombardia. Ciò presuppone l'esistenza di un fascicolo aziendale comprendente le superfici vitate, debitamente registrato a sistema attraverso un Centro di Assistenza Agricola accreditato presso la Regione. Non sono previste pertanto nè domande cartacee nè la relativa modulistica. Tutto viaggia su procedure informatizzate. 

Costi

Non sono previsti costi.

Normativa di riferimento

Reg. CE 1308/2013 - Organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli

Reg. delegato UE 273/2018 - Sistema di autorizzazioni per gli impianti viticoli e lo schedario viticolo

Reg. delegato UE 274/2018 (Regolamento esecutivo dei precedenti)

L. 12 dicembre 2016 n. 238 - Testo unico della vite e del vino

"Manuale delle procedure e dei controlli per l'aggiornamento e la gestione dello schedario viticolo regionale" di OPLO (Organismo Pagatore di Regione Lombardia)

Per informazioni

Alberto Sandrini
Telefono: 0342 531289
E-mail: alberto.sandrini@provinciasondrio.it

Orari

Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30.
Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00

Responsabile del procedimento

Settore Agricoltura, Ambiente, Caccia e Pesca
Servizio produzioni vegetali, infrastrutture e foreste
Responsabile: Alberto Sandrini
Telefono: 0342 531289
E-mail: alberto.sandrini@provinciasondrio.it

Potere sostitutivo

In caso di inerzia del responsabile di servizio, trascorsi i termini di conclusione del procedimento, il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore
Pieramos Cinquini
Telefono: 0342 531252
E-mail: pieramos.cinquini@provinciasondrio.it