Rifiuti: verifica di assoggettabilità alla VIA impianti di smaltimento e/o recupero

La Regione Lombardia con Legge Regionale n. 5 del 2.2.2010, successivamente modificata con legge regionale n. 13 del 5.08.2010 e con dgr X/3826 del 14.07.2015, ha disciplinato la procedure di valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) e di verifica di assoggettabilità a V.I.A. di competenze della Regione, delle Province e dei Comuni, conferendo alle Provincie le funzioni relative all'espletamento delle procedure di VIA (Allegato A) e di Verifica di assoggettabilità alla VIA (Allegato B) per gli impianti di smaltimento/recupero dei rifiuti.

Ad oggi la Provincia risulta essere Autorità competente per le procedure di verifica di VIA riguardanti le opere e le attività di gestione dei rifiuti individuate dalla d.g.r. n. 7366 del 9/06/2008.

Con il Regolamento Regionale 25 marzo 2020, n. 2 è stata definita la "Disciplina delle modalità di attuazione e applicazione delle disposizioni in materia di VIA e di verifica di assoggettabilità a VIA ai sensi della l.r. 5/2010 e delle relative modifiche e integrazioni e contestualmente è stato abrogato il r.r. 5/2011 “Attuazione della legge regionale 2 febbraio 2010, n.5 ".

La D.G.R. n. 11317 del 10 febbraio 2010 ha approvato il Metodo per l'espletamento della verifica di assoggettabilità alla VIA per gli impianti di smaltimento e/o recupero rifiuti.

Cosa fare

La d.g.r. 12.1.2018 n. 7697, a partire dal giorno 01/01/2019 ha deliberato che tutte le istanze di V.I.A. / P.A.U.R., verifica di assoggettabilità a V.I.A. e di Consultazione dovranno essere presentate alle rispettive Autorità Competenti Regionali, Provinciali ovvero Comunali esclusivamente mediante utilizzo dell'applicativo SILVIA accessibile all'indirizzo: www.silvia.servizirl.it.

Costi

Gli oneri di istruttoria sono fissati dalla D.G.R. n. 8/7366 del 28 maggio 2008; il versamento dovrà essere effettuato tramite bonifico o accredito bancario c/o Tesoriere Provinciale Banca Popolare di Sondrio codice IBAN IT 86 S 05696 11000 000002935X25

Normativa di riferimento

Per informazioni

Andrea Canclini
Telefono: 0342 531356
E-mail: andrea.canclini@provinciasondrio.it

Cristiana Pedrazzoli
Telefono: 0342 531219
E-mail: cristiana.pedrazzoli@provinciasondrio.it

Orari

Da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 16:30.
Il venerdì mattina dalle 9:00 alle 12:00

Responsabile del procedimento

Settore Agricoltura, Ambiente, Caccia e Pesca
Servizio ambiente e rifiuti
Responsabile: Silvia Dubricich
Telefono: 0342 531644
E-mail: silvia.dubricich@provinciasondrio.it

Potere sostitutivo

In caso di inerzia del responsabile di servizio, trascorsi i termini di conclusione del procedimento, il potere sostitutivo è in capo al Dirigente di Settore
Pieramos Cinquini
Telefono: 0342 531252
E-mail: pieramos.cinquini@provinciasondrio.it